Il Camerino – Parte 2

Filippo era appena venuto sulla mia faccia, con tutta l’irruenza dei suoi ventanni non aveva lasciato un solo centimetro di pelle pulito dal suo caldo seme bianco, Marzia intanto, completamente nuda, aveva sfilato anche l’ultimo residuo della mia biancheria, le mie calze di seta che indossavo sempre, anche a lavoro, dato che adoro l’effetto che queste hanno sulla mia pelle. ero di nuovo in p...